Turismo: opportunità ed avanguardie in Liguria

Si è conclusa il 30 luglio a Savona, presso la Camera di Commercio delle Riviere di Liguria, la due giorni di presentazione dei risultati finali del progetto “valorizzazione del Turismo e del patrimonio culturale”. L’incontro (che ha realizzato il tutto esaurito),  organizzato dal sistema camerale in collaborazione con Regione Liguria ed ISNART SCPA e destinato ad amministrazioni comunali, associazioni e operatori di settore turistico allargato, ha affrontato operativamente le attuali e future tendenze del turismo e gli strumenti utili per rendere le destinazioni liguri competitive in uno scenario internazionale sempre più sfidante. I saluti di benvenuto, da parte del presidente Luciano Pasquale, sono valsi anche a sottolineare il ruolo e le iniziative che la Camera di Commercio Riviere di Liguria sta portando avanti.

Come avvenuto nella prima giornata a Genova, ha poi preso la parola l’Ass. Regionale al Turismo Gianni Berrino focalizzando le strategie di consolidamento e innovazione dei prodotti turistici liguri e proponendo alcuni dei tematismi chiave necessari a direzionare l’offerta turistica coerentemente con le richieste proveniente dai mercati. La referente regionale Dott.ssa Sandra Torre ha illustrato lo stato dei lavori e sollecitato una sempre maggior cooperazione pubblico-privata nel design di tali prodotti turistici locali. Esperienzialità ed utilizzo dei big data sono stati subito – e non casualmente – i due concetti più ricorrenti ed emergenti. In tal senso, ha infine preso la parola Luisa Puppo di Welcome Manager – società vincitrice del bando emanato a suo tempo dalla Camera di Commercio Riviere di Liguria -, per presentare i risultati della ricerca svolta  come da incarico (mappa delle opportunità e avanguardie imprenditoriali nel turismo ligure). Luisa Puppo non a caso è coautrice del recente volume “Libro Bianco del Turismo Esperienziale e Food&Craft. Prospettive (in Liguria) per territori, cultura, imprese” edito dalla Marco Sabatelli Editore.

Al termine si è svolto un animato dibattito al quale hanno preso parte i tanti intervenuti e testimonianze dalle aziende che sono state definite “avanguardie” imprenditoriali per il turismo

Per maggiori info vi rimandiamo al sito www.ligucibario.it

Ti potrebbe piacere anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *